semifreddo al caffè
ricette

Come preparare il semifreddo al caffè

Un dolce fatto in casa, ma senza accendere il forno: quando arriva il caldo e sale la voglia di qualcosa di goloso, il semifreddo è un’ottima idea. Si prepara velocemente, si mette in freezer e si può personalizzare in base ai propri gusti con l’aggiunta di frutta fresca e secca, come nocciole, mandorle o pistacchi, ma anche cioccolato e, naturalmente, caffè. Oggi vi proponiamo delle ricette per realizzare il semifreddo al caffè come torta o in monoporzioni.

Che cos’è il semifreddo

Il semifreddo è un dolce al cucchiaio con una preparazione a base di biscotti, panna montata, meringa all’italiana e crema pasticciera, che viene poi personalizzata con vari gusti.
Rispetto al gelato manca della fase di mantecazione che permette ai cristalli di ghiaccio di formarsi. Per questo motivo il semifreddo è “meno freddo” del gelato. Dopo la lavorazione, il semifreddo viene sistemato in contenitori e conservato a una temperatura compresa tra i -16° C e i -18° C per almeno 3 ore e servito dopo un riposo di un quarto d’ora a temperatura ambiente.

Gli strumenti da avere a portata di mano

Per realizzare un buon semifreddo non servono particolari strumenti, ma utensili già presenti in tutte le case. Ecco cosa avere a portata di mano:

Frullatore

Serve per sminuzzare la base di biscotti, qualora la ricetta la preveda, ma anche per frullare eventuale frutta secca.

Frusta

Quella manuale va benissimo, ma indubbiamente con quelle elettriche avrete un risultato migliore e in tempi più rapidi.

Ciotole

Munitevi di contenitori con bordi alti per mescolare meglio gli ingredienti ed evitare così eventuali fuoriuscite degli ingredienti.

Contenitori in acciaio

Sono consigliabili per conservare il semifreddo in freezer, ma in loro mancanza potete utilizzare stampi da plumcake o anche in alluminio.

Semifreddi al caffè: 3 ricette per ogni occasione

Vogliamo ora suggerirvi delle ricette per realizzare il semifreddo al caffè in monoporzioni da servire dopo pranzo, in uno stampo da plumcake, per una golosa merenda o, infine, presentato come una vera e propria torta per un’occasione speciale.

Bicchierini di semifreddo al caffè

bichierrino di semifreddo al caffè

Basta unire uova, zucchero, panna e naturalmente tutta la bontà del caffè: ecco pronto un semifreddo al caffè in monoporzioni, adatto alla fine di un pasto estivo.

Ingredienti per 4-6 persone

  • 4 tazzine di caffè Filicori Zecchini
  • 4 tuorli
  • 60 g di zucchero
  • 3 dl di panna fresca
  • q.b. di topping al cioccolato
  • q.b. di chicchi di caffè

Procedimento

  1. Preparate il caffè e fatelo raffreddare. In una capiente ciotola montate i tuorli con lo zucchero, usando le fruste elettriche. Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso versatevi il caffè e continuate a mescolare.
  2. A parte, montate la panna, fredda di frigo, e aggiungetela un po’ alla volta al composto con una spatola dall’alto verso il basso, per evitare di smontarla. Sistemate il composto in coppette monoporzione, chiudete con pellicola trasparente e mettete in freezer per almeno 3 ore.
  3. Al momento di servire, estraete e fate riposare a temperatura ambiente per almeno 15 minuti. Infine, decorate i bicchierini di semifreddo al caffè con topping al cioccolato e qualche chicco di caffè.

Semifreddo al caffè senza uova

semifreddo al caffè senza uova

Per questo semifreddo al caffè senza uova, vi suggeriamo di utilizzare la panna vegetale per una versione vegan.

Ingredienti per 6-8 persone

  • 500 ml di panna vegetale
  • 4 tazzine di caffè Filicori Zecchini
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • q.b. di chicchi di caffè per decorare
  • q.b. di cacao amaro in polvere

Procedimento

  1. Per realizzare il semifreddo al caffè preparate la moka, versate il caffè in una ciotola capiente, mettete lo zucchero e mescolate accuratamente fino a farlo sciogliere completamente, poi lasciatelo raffreddare.
  2. Montate la panna, fredda di frigo, aggiungetela al caffè un po’ alla volta girando delicatamente per evitare di smontarla.
  3. Prendete uno stampo da plumcake e rivestitelo di pellicola trasparente, facendola aderire bene ai bordi. Versate il composto, coprite con altra pellicola e mettete in freezer per almeno 3 d’ore.
  4. Al momento di servire, estraete e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 10 minuti. Poi, rovesciatelo su un piatto da portata, eliminate la pellicola trasparente e decorate il semifreddo al caffè con cacao in polvere e qualche chicco di caffè.

Torta semifreddo al caffè

Una base di biscotti, una crema al caffè e una decorazione al cacao: questo semifreddo si presenta come una torta, ma si realizza senza accendere il forno.

Ingredienti per 8 persone

  • 250 g di biscotti secchi
  • 60 g di burro
  • 4 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 4 tazzine di caffè Filicori Zecchini
  • 500 ml di panna liquida
  • q.b. di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di scaglie di cioccolato

Procedimento

  1. Per prima cosa occupatevi della base: mettete i biscotti nel frullatore e trasformateli in farina, poi versateli in una ciotola. Fate fondere il burro e versatelo sui biscotti, amalgamando. Prendete una teglia con lo stampo a cerniera da 24 cm e rivestitela con la carta forno. Sistemate i biscotti sulla base, livellando bene con le mani. Mettete in frigo a riposare.
  2. Nel frattempo, occupatevi della crema. In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, fino a renderli spumosi. A parte, fate scaldare il latte e unite il caffè. Versatelo poi nei tuorli e amalgamate bene. Fate cuocere a fuoco basso fino a che si sarà addensato, quindi fate raffreddare.
  3. Montate la panna e unitela al composto, unendo un po’ alla volta e mescolando delicatamente per evitare di smontarla. Quando sarà tutto ben amalgamato estraete la base dal frigo e versatevi la crema al caffè. Livellate con una spatola e mettete in freezer per almeno 4 ore.
  4. Al momento di servire decorate con una spolverata di cacao amaro e qualche scaglia di cioccolato, dopo un riposo di almeno 15 minuti a temperatura ambiente.

Vi piacciono queste idee per realizzare il semifreddo al caffè? Se anche voi siete amanti dei dolci al caffè non vi resta che sbirciare nel nostro shop on line per acquistare prodotti di qualità.

filicori zecchini logo autore

Il team redazionale del blog “Laboratorio dell’espresso” è composto dagli esperti di Filicori Zecchini: tutti professionisti che mettono a disposizione la loro competenza nei vari ambiti di specializzazione, dalla formazione, alla consulenza, alla creazione della migliore offerta per la vostra attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Messaggio