mousee al caffè
ricette

Mousse al caffè: 3 ricette + 1 per deliziare la vostra estate

Con il caldo estivo cresce la voglia di coccolarsi con qualcosa di dolce e sfizioso, che sappia non solo soddisfare le papille gustative, ma anche fornire il giusto apporto energetico durante le giornate più afose dell’anno. Ottime soluzioni possono essere la crema al caffè, deliziosi frappè oppure – perché no – una golosa mousse al caffè, dessert dalla consistenza morbida e delicata, ideale da gustare da soli oppure in compagnia, magari dopo un pranzo o a metà pomeriggio. Siete curiosi di sapere come realizzare questa prelibatezza? Vediamo insieme tre ricette per la preparazione della mousse al caffè, anche in versione senza uova o senza panna, più una quarta irresistibile variante a base di cioccolato.

Mousse al caffè

La prima ricetta che vi proponiamo prevede l’utilizzo di uova e panna: seguite il procedimento passo per passo per ottenere una mousse al caffè in pochissime mosse.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 ml di caffè Filicori Zecchini
  • 3 tuorli d’uovo
  • 250 ml di panna fresca
  • 50 g di zucchero
  • chicchi di caffè q.b.

Procedimento:

  1. Per prima cosa montate la panna fredda e mettetela in frigorifero.
  2. In un pentolino mettete lo zucchero, il caffè e una manciata di chicchi di caffè: portate il tutto ad ebollizione e fate bollire per 5 minuti.
  3. In un altro contenitore montate i tuorli d’uovo; successivamente, versate a filo il caffè bollente e continuate a montare il tutto con energia finché il composto non si sarà raffreddato.
  4. A questo punto, aggiungete la panna montata precedentemente riposta in frigo e amalgamate mescolando dall’alto verso il basso.
  5. Mettete la mousse così realizzata in 4 bicchierini e poneteli in frigorifero per circa 4 ore; prima di servirli, potete decorare con meringhe.

Mousse al caffè senza uova

mousse al caffè senza uova

Siete alla ricerca di una ricetta che non preveda l’uovo fra gli ingredienti? Ecco allora una versione della mousse al caffè senza uova, ugualmente deliziosa grazie all’impiego di panna e latte condensato.

Ingredienti per 6 persone

Procedimento

  1. Per prima cosa, montate la panna fredda di frigo.
  2. Successivamente, in un altro contenitore, unite il latte condensato e il caffè – anch’esso freddo di frigo – e mescolate.
  3. Compiuto questo passaggio, potete versare il composto ottenuto nella ciotola con la panna montata.
  4. Mescolate tutto in modo leggero e delicato per evitare che la panna si smonti: ecco che la mousse è pronta per essere servita!

Mousse al caffè senza panna

Per chi desidera, invece, una versione della mousse al caffè senza la panna, ecco un’ottima soluzione alternativa che prevede l’utilizzo dello yogurt greco: non vi resta che provarla e deliziare i vostri ospiti con un dessert da leccarsi i baffi!

Ingredienti per 4 persone

  • 1 tazzina di caffè Filicori Zecchini
  • 350 g di yogurt greco
  • 4 cucchiai da minestra di miele millefiori
  • 2 albumi
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  1. Il primo passaggio prevede la preparazione della gelatina: occorre quindi lasciare i fogli di gelatina immersi nell’acqua fredda all’interno di un recipiente per qualche minuto, in modo che si ammorbidiscano.
  2. In un altro contenitore, amalgamate lo yogurt e il miele; quindi, aggiungete al composto la gelatina ammorbidita. Ricordate sempre che, dopo essere stata prelevata dall’acqua, la gelatina va lievemente strizzata prima di essere unita agli altri ingredienti.
  3. Dopo aver mescolato accuratamente, permettendo così alla gelatina di sciogliersi, potete aggiungere al composto il caffè.
  4. Il passaggio successivo consiste nel montare gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale; una volta montati, potete unire gli albumi al composto dello yogurt, mescolando dal basso verso l’alto per amalgamare.
  5. Mettete la mousse preparata nei bicchieri e lasciate riposare in frigo per minimo 3 ore; successivamente, per dare un tocco in più alla preparazione, suggeriamo di decorare con del cacao o dei chicchi di caffè.

Mousse al cioccolato e caffè

mousse al caffè e cioccolato

Ed eccoci all’ultima proposta, una versione che prevede l’abbinamento di cioccolato e caffè per una mousse particolarmente golosa. Ecco tutti gli step per realizzarla correttamente:

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Sciogliete in una pentola a bagnomaria il cioccolato con il caffè espresso ristretto.
  2. Dopo aver separato i tuorli dagli albumi, sbattete i tuorli e aggiungete il cioccolato fuso.
  3. In un altro contenitore, montate a neve gli albumi; aggiungete quindi un cucchiaio di albumi montati al composto di cioccolato e mescolate per renderlo più morbido.
  4. Compiuti questi passaggi, potete unire il resto degli albumi alla crema di cioccolato, mescolando il tutto con cura, in modo da amalgamare perfettamente gli ingredienti.
  5. La mousse realizzata va lasciata in frigo qualche ora prima di poter essere consumata; infine, prima di servire i bicchieri di mousse, l’ideale è guarnire con dei pistacchi tritati.

Cosa ne pensate delle ricette che vi abbiamo suggerito? Avete mai provato a realizzare a casa vostra una mousse al caffè?

filicori zecchini logo autore

Il team redazionale del blog “Laboratorio dell’espresso” è composto dagli esperti di Filicori Zecchini: tutti professionisti che mettono a disposizione la loro competenza nei vari ambiti di specializzazione, dalla formazione, alla consulenza, alla creazione della migliore offerta per la vostra attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Messaggio