Mocaccino ricetta
ricette

Mocaccino: ricetta di una golosa bevanda al caffè

In Italia, quando si parla di caffè, si apre un universo. Tantissime sono le bevande che vedono l’espresso protagonista, abbinato ad altri sapori per dar vita a preparazioni uniche. Una di queste è il Mocaccino, gustosa bevanda calda che unisce caffè, panna e cioccolato. Quella del Mocaccino è una ricetta facile da preparare e, in questo post, vi illustreremo tutti i passaggi necessari alla sua realizzazione. Sarà semplice creare questa piccola delizia e, in un solo sorso, riscaldare una fredda giornata invernale.

Mocaccino: una ricetta semplice

La ricetta del Mocaccino è tanto semplice quanto golosa. Più sfizioso di un cappuccino o di un caffè macchiato, il mocaccino vede gli aromi di caffè, panna e cioccolato fondersi in un armonioso abbraccio che scalda il cuore e rinvigorisce. Questa bevanda è solitamente servita in un bicchiere di vetro, caratteristica che permette di assaporarla prima con gli occhi e poi con il palato.

Differenza fra mocaccino e caffè marocchino

Come abbiamo detto, il caffè può essere declinato in numerose varianti. Spesso, si tratta di preparazioni con differenze molto sottili, eppure sufficienti per regalare ad ognuna di esse sfumature diverse e particolari. Il Mocaccino, ad esempio, presenta alcune somiglianze con il Bicerin torinese, tradizionale bevanda del capoluogo piemontese, ma soprattutto è frequentemente confuso con il caffè Marocchino. Quest’ultimo si differenzia, però, in quanto la sua ricetta non prevede l’utilizzo di cioccolato e panna, come invece il Mocaccino, bensì di cacao in polvere e crema di latte.

Mocaccino: la ricetta

Mocaccino come si prepara

La ricetta del Mocaccino che vi proponiamo è a base di panna, caffè e cioccolato. Come una soffice nuvola, la panna conferisce alla bevanda l’aspetto di un piccolo dessert; allo stesso tempo, le regala il giusto tocco di dolcezza, mitigando il sapore intenso degli altri componenti, il caffè e il cioccolato, in un magico equilibrio tutto da gustare.

Come dicevamo, quella del Mocaccino è una ricetta semplice da preparare. Prima di mettervi all’opera, però, assicuratevi di avere a disposizione gli ingredienti e l’attrezzatura giusti per realizzarla, in particolare il bicchierino, che permetterà al cliente di godere di questa deliziosa creazione con la vista prima che con il gusto. Scopriamo insieme gli strumenti, i componenti e il procedimento necessari alla preparazione di questa bevanda.

Ingredienti

▪ 25 g di topping al cioccolato
▪ 7 g di caffè in polvere Filicori Zecchini
▪ 30 g di panna fresca liquida

Attrezzatura

▪ bicchiere da 150 ml
▪ sifone da 500 g

Preparazione

▪ Adagiate la crema di cioccolato fredda sul fondo del bicchiere di servizio, realizzando così il primo strato di golosità.
▪ Preparate quindi l’espresso direttamente nel bicchiere, sovrapponendolo al cioccolato.
▪ Montate la panna utilizzando il sifone e adagiatela delicatamente sulla superficie del caffè, come una soffice nuvola dolce: il caffè è pronto per essere servito.

Uno studio lo conferma: caffè e cioccolato favoriscono la concentrazione

Gran parte delle bevande al caffè è il risultato di due abbinamenti vincenti: latte e caffè, caffè e cioccolato. Nel caso del latte, la sua delicatezza stempera il carattere deciso dell’aroma del caffè; nel caso del cioccolato, invece, i due sapori si fondono in un connubio sorprendente. Chi di voi, ad esempio, non ha mai accompagnato una tazzina di espresso con un invitante cioccolatino?
Che i due elementi rappresentino un matrimonio perfetto non è quindi certo una novità. La notizia positiva, però, è che questa associazione è stata recentemente avvalorata anche da uno studio scientifico.

Vi abbiamo già parlato, infatti, di una ricerca condotta dal ricercatore Ali Boolani della Clarkson University in collaborazione con altri studiosi della University of Georgia, che dimostra che l’abbinamento di cacao e caffè è in grado di aumentare i livelli di attenzione e concentrazione. Durante lo studio, durato circa un anno, alcuni soggetti hanno assunto cacao fermentato, cacao con caffeina, caffeina senza cacao e un placebo senza caffeina né cacao. In seguito, sono stati sottoposti a dei test per valutare il loro umore e le loro capacità di concentrazione. I risultati hanno dimostrato che l’unione di cacao e caffè aumenta la produttività e l’attenzione e, inoltre, che il cacao è in grado di attenuare la sensazione d’ansia, effetto che la caffeina da sola può provocare. Una buona notizia, quindi, per tutti gli amanti di questo connubio, e un motivo in più per provare la golosa ricetta del Mocaccino.

filicori zecchini logo autore

Il team redazionale del blog “Laboratorio dell’espresso” è composto dagli esperti di Filicori Zecchini: tutti professionisti che mettono a disposizione la loro competenza nei vari ambiti di specializzazione, dalla formazione, alla consulenza, alla creazione della migliore offerta per la vostra attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Messaggio